piano.jpg

Francesco ZaninFrancesco Zanin

Chitarra Elettrica, Acustica, Classica, Musica D'Insieme

Imbraccia per la prima volta la chitarra all’età di 8 anni e nel 1992 iniziano i suoi studi di chitarra classica, teoria e solfeggio da privatista per poi passare alla chitarra elettrica all’età di 15 anni.
Conseguita la Maturità ha continuato gli studi di chitarra elettrica con William Dotto, docente di chitarra elettrica rock-fusion e dal 2004 al 2007 ha frequentato l’Accademia Musicale Lizard di Padova seguito dagli insegnanti Lelio Padovani, Flavio Terrin e Stefano Calore.
Dal 2007 prosegue gli studi all’Accademia Modern Music Institute (MMI) di San Biagio di Callalta (Treviso) con Nicola Balliana e Alberto Milani per poi intraprendere gli studi di chitarra jazz nel 2013 presso il Conservatorio "Venezze" di Rovigo seguito dall'insegnante Riccardo Chiarion.
A partire dal 2006 intraprende l’attività di insegnante di chitarra acustica e chitarra elettrica moderna e nel settembre 2010 fonda assieme ad altri tre soci l’Associazione Musicale “Music Area Academy” di San Vendemiano e nel 2014 la seconda “Music Area Academy” a Belluno.
Nel 2008 per circa un anno e mezzo ha collaborato con l’associazione culturale “Arte e Ritmi” e Veneto Jazz e nel 2014 entra in collaborazione con la marca GLB SOUND di Gianluca La Boria.
Già a partire dal 1998 partecipa come chitarrista ritmico e solista a diverse formazioni che hanno contribuito alla sua crescita formativa fino ad oggi; attualmente continua la sua attività concertistica come componente o turnista in svariate formazioni sia elettriche che acustiche, sia con artisti emergenti e affermati che lo portano ad esibirsi in Italia e all’estero.
Affianca ai live anche un’intensa attività in studi di registrazione che lo vedono affrontare non solo la figura di chitarrista ma anche quella di compositore e arrangiatore portandolo nel 2015 a registrare il suo primo album “Ludo Ergo Sum”.

Go to top

Questo sito utilizza cookie di terze parti e tecnologie simili.

Utilizzando il sito, l'utente ne accetta l'utilizzo.

Approvo