drums1.jpg

GigliolaAlibertiGigliola Aliberti

Canto Moderno

Dal 95 ha incominciato a cantare con diverse band e in acustico dapprima con il maestro Michele Borsi è in seguito con Francesco Boldini (chitarrista di Ron e Gianluca Grignani, produttore e arrangiatore) dividendo, tra il pop il rock e il blues, la sua passione. nel frattempo ha accumulato esperienze tra serate dal vivo, registrazioni in studio, concorsi musicali.
Ha collaborato con la rock band “Quarto Profilo” come voce solista e cori in entrambi gli album “ogni cosa che rimane” e “cento parole”; ha partecipato a diversi progetti e sessioni di registrazioni in studio (Studio Condulmer con Sandro Franchin ed Enrico Monti, Level’s Studio e altri), sia come pre produzione di dischi con voce solista, sia come corista.
Ha lavorato in numerosi dischi di musica strumentale e New Age con Alberto Grollo e partecipato a serate con lo stesso e il gruppo Acusticanto per eventi benefici. Ha collaborato come voce corista nell’album “Missin’ 2day” di Francesco Boldini e partecipato, in occasione dello stesso album, al Festival Blues di Brugnera e al “Village” di Marghera.
Nel 2006 ha registrato il suo primo disco “In Balia”, presentato a marzo 2007 al teatro Accademia di Conegliano.
All’inizio del 2008 e’ voce solista dell’inno della Spes Volley, squadra femminile di pallavolo in serie a, nel disco composto da Alberto Grollo. Ha collaborato tra i tanti con il cantautore Stefano Dall' Armellina, l'armonicista Willy Mazzer, il maestro Luigi Salomon.
Insegnante di canto dal 2003 Fino al 2011 presso scuola di musica di Fregona e Orsago. Ha collaborato con l'associazione Conegliano Musica per l'organizzazione di eventi musicali importanti tra i quali Pooh, Deep Purple, Ligabue, The Cure, Irene Grandi, Sting, PFM, Ron, Neffa, Robert Plant e molti altri.
È solista dapprima nella band "Paludi Magiche" genere rock, blues, country, cantautorato italiano, con i "big b." Genere blues, il progetto cantautorale "Gigliola Aliberti" della quale è autrice di tasti e musiche, dei "Moon in June" genere pop rock diretti dal maestro Michele Borsoi.
Dal 2011 solista nella "the Professionals blues band" con la quale intraprende una tournée in Germania, partecipa al rinomato festival "blues made in Italy", Friuli doc e molti altri.
Dal 2016 fa parte del coro Gospel GNC Good News Choir di Padova diretto dal maestro Teo Pelloia.

Ha partecipato a numerosi seminari sul canto. Tra i più importanti con Elisabeth Sabine (rinomata insegnante americana, vocal coach di cantanti conosciuti a livello mondiale), Rosa Medina (seminario per per uso terapeutico del suono, della voce e della musica), Matteo Belli (attore teatrale e regista teatrale italiano, ad oggi uno dei più importanti esperti italiani sulla ricerca vocale operanti in Italia) e Franco Fussi (medico-chirurgo, specialista in Foniatria e Otorinolaringoiatria), Silvia Mezzanotte (voce dei Matia Bazar e protagonista di diverse rappresentazioni teatrali e televisive) e Vittorio Matteucci (cantante e attore anche di musical quali Romeo e Giulietta e Notre Dame de Paris).

Go to top

Questo sito utilizza cookie di terze parti e tecnologie simili.

Utilizzando il sito, l'utente ne accetta l'utilizzo.

Approvo